CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO

Corso di formazione per addetto al PRIMO SOCCORSO AZIENDALE secondo i dettati del decreto ministeriale 15 Luglio 2003, n 388 in particolare sono previsti corsi: • per aziende del gruppo A, della durata di 16 ore, aziende o unità produttive con attività industriali, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari, aziende estrattive, aziende che fabbricano munizioni o materiali esplosivi, aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura • per aziende del gruppo B e C, della durata di 12 ore, per aziende di gruppo B si intendono le aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A, per aziende di gruppo C si intendono le aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A. 



L’articolo 18 del D. Lgs. 81/08 pone in capo al datore di lavoro i fondamentali obblighi in materia di formazione degli addetti al, primo soccorso aziendale:

  • prendere i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza, sentito il medico competente ove nominato e tenendo conto delle eventuali altre persone presenti sui luoghi di lavoro e stabilendo i necessari rapporti con i servizi esterni, anche per il trasporto dei lavoratori infortunati. Il datore di lavoro dovrà tenere conto della natura delle attività e delle dimensioni dell’azienda o della attività produttiva.

I lavoratori incaricati dell’attività di primo soccorso verranno designati  formati e aggiornati (con cadenza triennale almeno per quanto attiene alla capacità di intervento pratico).

  •  - i lavoratori non possono rifiutare l’incarico se non per giustificato motivo;
  •  - devono essere formati con corsi tenuti da medici in collaborazione, ove possibile, con il sistema di emergenza del Servizio Sanitario Regionale, la cui durata minima è stabilita secondo l’appartenenza delle aziende/unità produttive ai gruppi A,B e C; i lavoratori designati riceveranno al termine del corso di formazione un attestato comprovante la frequenza e l’avvenuta formazione. I corsi verranno erogati durante l’orario di lavoro e non possono comportare oneri economici a carico dei lavoratori.

--------sezione allegati----------


scarica